Scheda per la determinazione del merito

Circ. n. 181

Ai docenti dell’I.C.

 

OGGETTO: Scheda per la determinazione del merito

 

Si chiede ai docenti di compilare la scheda di valutazione del merito in allegato SOLO in formato elettronico su file word (.doc) e di inviarla a mezzo mail alla scuola entro il giorno 16 luglio 2017.

Si prega di inviare la certificazione per il merito all’indirizzo istituzionale veic85100l@istruzione.it e ANCHE all’indirizzo elobona73@gmail.com.

Inviare la certificazione a entrambi gli indirizzi è maggiore garanzia di ricezione da parte dell’istituzione che in questi giorni è particolarmente e gravosamente impegnata a redigere le graduatorie d’Istituto.

Si ringrazia per la collaborazione e si coglie l’occasione per augurare buone vacanze.

 

Chioggia, 30 giugno 2017

La vicaria collaboratrice

Eloisa Bonaldo

Scheda per la determinazione del merito

Corso di vela

Il 22 maggio scorso le classi terza, quarta e quinta della “Gregorutti” hanno partecipato al Corso di Vela presso il Circolo Nautico. La lezione teorica si è basata su elementari nozioni sulla direzione del vento e sulla conduzione dell’imbarcazione.

» Read more

Muoviamoci insieme

Si è concluso con successo e soddisfazione il corso di attività motoria “Muoviamoci Insieme” tenuto dall’insegnante Nicoletta Querzè per la classi prime della nostra scuola primaria “Gregorutti”.

» Read more

Concerto di fine anno scolastico dell’orchestra della scuola media “S. Pellico”

Giovedì 1 giugno, in un Auditorium “S. Nicolò” semplicemente gremito di pubblico, si è tenuto il tradizionale concerto di fine anno dell’orchestra della scuola media “S. Pellico” di Chioggia.

Per l’occasione, l’orchestra formata dai 75 alunni che appartengono alle tre classi della sezione musicale e diretta dal prof. di chitarra Alessandro Bobisse, ha eseguito brani di diversi generi e autori, tra cui il meraviglioso “Carnevale degli animali” di C. Saint Sans. Oltre alle già nominate chitarre, gli altri gruppi strumentali erano i clarinetti – alunni della prof.ssa Raffaella Rizzi -, i violini – seguiti dal prof. Filippo Maretto -, i pianoforti – prof.ssa Micaela Tiozzo, quest’ultima in veste di presentatrice ufficiale della serata, che ha illustrato ciascun brano prima della sua esecuzione al pubblico. All’orchestra così formata, è stata aggiunta anche una sezione di piccoli strumenti a percussione dello strumentario Orff.

 

Il concerto finale dell’orchestra è stato solo uno degli ultimi importanti appuntamenti di un anno denso di impegni da parte della sezione musicale, cui sono seguiti i saggi di classe di ogni strumento presso l’aula magna della scuola Pellico e il monitoraggio di quattro alunni di violino da parte del Maestro Carlo Lazari del Conservatorio di Adria, Istituzione con cui la scuola Pellico ha stretto una convenzione fin dal 2012.

 

Gli alunni e i docenti di strumento musicale sono stati impegnati pubblicamente fin da novembre con la partecipazione alla Festa del Carabiniere, dove sono stati invitati, direttamente dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Chioggia, il capitano Andrea Mattei, a suonare l’Inno Nazionale Italiano e “La Leggenda del Piave”.

In seguito l’orchestra della Pellico ha tenuto nella chiesa dei Salesiani due concerti di Natale, il primo, il 21 dicembre al mattino, rivolto agli alunni delle scuole primarie, il secondo, il pomeriggio del giorno successivo, rivolto alla cittadinanza.

Il 17 marzo è stata la volta della partecipazione orchestrale per animare la “Giornata della Bandiera”, su invito dell’Amministrazione Comunale di Chioggia, per continuare poi con la partecipazione alla “Giornata dei diritti dei bambini” del giorno 29 maggio all’isola dell’unione.

 

Oltre a queste cerimonie ufficiali ci sono stati momenti più informali: da non dimenticare l’intrattenimento musicale all’iniziativa “Cortile aperto”, promossa dal Comitato genitori presso la scuola primaria “G. Marchetti”.

 

Ciò che è stato finora elencato si riferisce alle attività musicali svolte durante quest’anno scolastico e rivolte al pubblico esterno. Tuttavia i docenti della sezione ad indirizzo musicale non si sono scordati degli altri plessi che compongono l’Istituto Comprensivo “Chioggia 1” e così, il 2 dicembre hanno tenuto una lezione concerto per i bambini delle classi IV e V delle scuole primarie. Inoltre, in collaborazione con “l’Associazione Lirico Musicale Clodiense”, hanno dedicato tempo ed energie anche a “Musicolandia, musica in continuità”, progetto di propedeutica musicale rivolto a tutte le classi interessate della scuola dell’infanzia “Padoan” e delle scuole primarie “Gregorutti” e “Marchetti”. I bimbi di queste scuole hanno potuto seguire un breve corso musicale al mattino, articolato in una decina di lezioni con cadenza settimanale, perché la musica insegnata ai bambini è gioco, divertimento ed istruzione allo stesso tempo… infatti si sono divertiti moltissimo e alla fine si sono esibiti in un breve saggio di fine corso.

 

Quanto sopra per evidenziare come la sezione ad indirizzo musicale della “S. Pellico” si confermi sempre più, anno dopo anno, un fondamentale punto di riferimento per l’educazione dei ragazzi del nostro territorio: nelle 3 classi infatti non mancano alunni da Sottomarina, S. Anna, Cà Bianca, Cavanella d’Adige e Conche, che vengono alla scuola “S. Pellico” attratti dalla qualità dell’offerta musicale.

L’indirizzo musicale della scuola “S. Pellico” conta ormai 27 anni di ininterrotta attività artistica, è l’unico esistente nel Comune di Chioggia ed è uno dei primissimi ad essere stato attivato in tutta la provincia di Venezia.

L’indirizzo musicale della scuola Pellico è vivo e attivo più che mai nel nostro territorio e continua a sfornare risultati di qualità: lo testimonia la sopra citata Convenzione con il Conservatorio “A. Buzzolla“ di Adria, a cui confluiscono gli studenti più meritevoli, per continuare gli studi dopo le scuole medie.

Agli alunni che non intendono proseguire questo tipo di percorso, la sezione ad indirizzo musicale della “S. Pellico” offre comunque grossi stimoli formativi ed emozioni indimenticabili, come quelli del concerto di fine anno, nominato all’inizio del presente articolo; emozioni fortissime anche per il pubblico che assiste agli spettacoli.

 

Corso d’aggiornamento – rettifica

CIRC. 174

Chioggia 07/06/2017

 

Ai Docenti

SCUOLA PRIMARIA

SCUOLA SEC. 1° GRADO

 

 

 

 

OGGETTO:  CORSO  D’ AGGIORNAMENTO – rettifica.

 

 

 

A rettifica della circolare n. 167 del 30/05/2017 si comunica che:

 

  • docenti della scuola secondaria di primo grado è confermato il giorno 07 settembre 2017 ore 9.00
  • docenti della scuola primaria il giorno 08 settembre 2017 ore 9.00

 

ci sarà il corso d’aggiornamento per il programma registro elettronico.

 

Tutti i docenti devono essere presenti 

 

Il corso si terrà presso la scuola S. Pellico nella classe 1°E

 

 

Distinti saluti.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

DOTT.SSA MARIA CORALLINA CROCCO

 

 

Festa di Diploma

I genitori delle classi quinte delle scuole primarie “Gregorutti” e “Marchetti” sono invitati sabato 10 giugno alle ore 9:00 presso l’Auditorium “S. Nicolò” di Chioggia per la festa di Diploma, che vedrà la partecipazione di alcuni alunni della “S. Pellico”.

A Chioggia i diritti fanno strada

Lunedì 29 Maggio si è svolta la manifestazione per dedicare un parco ai diritti dei bambini. Per raggiungere questa nostra meta le classi terze della scuola Media “S. Pellico”  si sono impegnate in un percorso alla scoperta dei diritti del fanciullo. Per ottenere l’approvazione e il supporto del comune di Chioggia, insieme al consiglio comunale dei ragazzi della scuola “Galileo Galilei” e ad alcune associazioni del territorio, hanno incontrato il Sindaco Ferro accompagnato dall’assessore alla cultura e alla pubblica istruzione Isabella Penzo, dall’assessore al sociale Patrizia Trapella e dalla Dott.ssa Daniela Ballarin dell’ufficio comunale alla pubblica istruzione.

 

 

Dopo un anno di lavoro finalmente è giunto il giorno della manifestazione che si è tenuta ai giardini dell’Isola dell’Unione, che da oggi ha il nome di “Parco dei Diritti dei Bambini”. Durante la manifestazione si è parlato del  lavoro fatto in questi mesi della collaborazione tra le istituzione e anche i pensieri di noi ragazzi. Sono poi stati letti i dieci principi e rappresentati attraverso i disegni elaborati durante l’anno.

 

 

Durante la mattinata la classe 3a della sezione musicale della scuola “Silvio Pellico” ha accompagnato musicalmente tutti i momenti più importanti della manifestazione.

 

 

Grazie a questo importante progetto il comune ci ha permesso di realizzare una targa che indichi che “A Chioggia i Diritti Fanno Strada!”.